Federica Mandaliti

I Edizione Invernale

Federica Mandaliti

28 Settembre 2021 Blog 0

Federica Mandaliti è nata nel 1992. Appena sedicenne si diploma in Flauto traverso con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale al Conservatorio “F. Torrefranca” di Vibo Valentia sotto la guida del M° A. Tirindelli. Successivamente ha conseguito il diploma accademico di secondo livello in discipline musicali con il massimo dei voti e la lode presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Vecchi-Tonelli” di Modena, sotto la guida dei maestri G. Betti, M. Marasco e A. Oliva. Nel 2019 ha conseguito la Laurea magistrale in Musicologia con il massimo dei voti e la lode presso l’Università degli studi di Milano. Si è classificata ai primi posti in diversi concorsi nazionali e internazionali e nel 2013 è risultata vincitrice della Borsa di studio “S. Gazzelloni”.

Ha collaborato in qualità di flautista e ottavinista con l’Orchestra dell’Accademia Mozart di Bologna, l’Ensemble di musica del XX secolo “Giorgio Bernasconi” e l’Orchestra dell’Accademia del Teatro alla Scala di Milano, la Mediterranea Chamber Orchestra, l’Orchestra Radio Tv di Kiev, l’Orchestra del Luglio Musicale Trapanese, l’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna.

Si è esibita, inoltre, da solista e in formazione cameristica per diversi enti e società concertistiche italiane e internazionali. All’attività artistica affianca quella didattica. Ha insegnato Flauto traverso e Teoria ritmica e percezione musicale per i corsi pre-accademici presso il Conservatorio “F. Torrefranca” di Vibo Valentia e nelle scuole medie ad indirizzo musicale.

Ha pubblicato per la rivista online “De Musica” un saggio dal titolo “Il tempo nella poetica di Ligeti: dalla musica misurata alla musica statica”.