DOCENTI SECONDO TURNO 2022

Estate 2022

Chiara Brusa

flauto traverso

Nasce a Varese nel 1985. Si diploma a pieni voti nel Conservatorio di musica “Giuseppe Nicolini” di Piacenza in flauto traverso. Ha collaborato con alcune orchestre e ensemble musicali in qualità di primo e secondo flauto, tra cui l’Orchestra Filarmonica Europea, l’Ensemble Harmonia. Ha suonato in numerosi concerti in formazioni da camera (flauto e pianoforte, flauto e archi, flauto e chitarra, flauto e arpa in Italia, Spagna e Svizzera e in qualità di solista con l’Orchestra Filarmonica Europea. Ha partecipato a vari corsi di perfezionamento con i Maestri Cambursano, Valentini e Guidetti e ha frequentato il biennio di Flauto Traverso nel Conservatorio Verdi di Como e Istituto Parificato G. Puccini di Gallarate.

Cristina Ruggirello

oboe

Michele Brambilla

clarinetto

Diplomato in clarinetto presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano sotto la guida del M°. Primo Borali, ha svolto attività orchestrale per il Teatro delle Erbe, Teatro Litta e “Sala Verdi” di Milano e, grazie al Conservatorio presso il quale ha studiato, dopo aver superato le selezioni, ha suonato da solista con l’Orchestra “I Pomeriggi Musicali” di Milano. Ha svolto attività concertistica in diverse formazioni cameristiche: duo (clarinetto e pianoforte), trio (clarinetto, flauto e chitarra), quartetto (quartetto di clarinetti) e quintetto (quintetto di fiati) in ambienti musicali qualificati (Bresso, Mandello del Lario, Magenta, Lugano, Chiavenna, Gravedona, Sondrio, Borgomanero). Ha partecipato a concorsi nazionali classificandosi al II posto (primo non assegnato) al II Concorso per Giovani Strumentisti a Ponte in Valtellina nel 1988 e risultando idoneo alle audizioni della Civica Orchestra di Fiati del Comune di Milano nel 1991. Ha frequentato corsi di perfezionamento con clarinettisti di fama mondiale quali Kurt Weber e Karl Leister. Ha partecipato ai Corsi di Direzione per Direttori di Banda indetti dalla Comunità Montana Valtellina di Morbegno negli anni 2001, 2002, 2003 col M°. Armando Saldarini.
E’ stato direttore artistico, nel quinquennio 1999/2004, dell’Assessorato alla Cultura della Comunità Montana Valtellina di Morbegno per la quale ha organizzato Rassegne Corali e Bandistiche, Concerti di Musica da Camera e Corsi di Direzione per Direttori di Banda e Coro. Ha diretto dal 1991 al 2003 la Società Filarmonica di Regoledo di Cosio. Con tale formazione ha partecipato a diversi concorsi: 1997 Concorso “Il Flicorno d’Oro” terza categoria, classificandosi al secondo posto; nel 1998 altro secondo posto al concorso di Morbegno in terza categoria e nel 2001, ottavo posto in seconda categoria al Concorso “Il Flicorno d’Oro”.

Alessia Berra

Sax

Emanuele Maginzali

tromba

Nasce a Somma Lombardo (Varese) il 26 agosto del 1974. Si diploma in Geometra nel 1992 ed in Tromba nel 1996 presso il conservatorio di Musica “P.L.Campiani” di Mantova. Nel biennio 1994 – 96 frequenta i corsi per professori d’orchestra presso l’Orchestra Giovanile Italiana di Fiesole (Fi) studiando con i Maestri R. Bobo, V. Globokar e partecipa successivamente ai corsi di perfezionamento tenuti dai Prof. S. Burns, G. Parodi. Dal 1996 al 2003 frequenta i corsi annuali di perfezionamento presso la Civica Scuola di Musica di Milano con il Mo. A. Giuffredi.

strefano bertoni stage anbima

Stefano Bertoni

corno

Nato a Desio nel 1986, si è diplomato in corno presso il Conservatorio G. Verdi di Milano sotto la guida del M° Angelo Borroni. Durante il percorso di studi ha partecipato a diversi Master con Danilo Stagni, Luca Benucci, Dale Clevenger, Hermann Baumann, Sarah Willis, Guido Corti, Will Sanders, David Bonet Piris, Giovanni Hoffer. Ricopre il ruolo di 1° corno solista presso la Civica Filarmonica di Lugano dal 2009. Collabora con diverse formazioni da camera e gruppi di ottoni. Dal 2012 è membro dell’ottetto corni “Insubrian Horn Sound” con il quale svolge un’intensa attività concertistica.

Davide Biglieni

trombone ed euphonium

Davide Biglieni, nato a San Giovanni Bianco (BG) il 23/04/86, si diploma con il massimo dei voti all’Istituto Musicale pareggiato “Gaetano Donizetti” di Bergamo sotto la direzione del prof. Ermes Giussani nell’anno 2007/08. Prosegue i propri studi partecipando alle masterclass di Joseph Alessi, Rex Martin, Stefan Schulz,
Andrea Conti, Andrea Bandini, Jacques Mauger , Gianluca Gagliardi, Daniele Morandini, Vincent Lepape, Jordi Albert e Ian Bousfield. Studia e ha studiato inoltre con i prof. Antonello Mazzucco, Renato Filisetti e Andrea Conti

Beppe Gagliardi

percussioni

Diploma in “Strumenti a Percussioni” presso il Conservatorio Statale di Musica “dall’Abaco” di Verona sotto la guida del Maestro Paolo Tini. Master Biennale in Strumenti a Percussione presso “L’Accademia Santa Cecilia” di Roma con il maestro Edoardo Giachino. Nell’anno 2011 ha trascorso una fortunata ed importante esperienza musicale internazionale studiando presso il “Conservatorio Superiore del Principato di Asturias” a Oviedo, Spagna.

Stanislao Marco Spina

percussioni

Stanislao Marco Spina è nato nel 1986 a Torre S. Susanna, si diploma col massimo dei voti e menzione d’onore presso il Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce sotto la guida del M° Fulvio Panico. Si perfeziona in Italia con Filippo Lattanzi, Danilo Grassi e Edoardo Giachino (Accademia Nazionale di Santa Cecilia) in Germania, Austria e Francia con Marta Klimasara. Ha ottenuto borse di studio per merito da parte del MIUR, Accademia Nazionale di Santa Cecilia e Unione Europea. Debutta del 2009 come solista con l’Orchestra “Tito Schipa“ di Lecce con il concerto per percussioni e orchestra di D. Milhaud diretto da Francesco Lanzillotta. In seguito intraprende l’attività concertistica portando in scena brani di J. Schwantner, A. Thomas, S.Reich, T. Ichiyanagi, I. Xenakis, H. Cowell per poi avvicinarsi alla musica barocca e classica di J. S. Bach, M. Marais, D. Scarlatti e W. A. Mozart, che approfondisce con Emilia Fadini e Mariagrazia Lioy.